Home / Elettricità / Installare l’antenna TV in autonomia: guida completa su come farlo in sicurezza

Installare l’antenna TV in autonomia: guida completa su come farlo in sicurezza

Siete indecisi se chiamare un’antennista oppure installare l’antenna TV da soli?? Nessun problema, grazie al tutorial di oggi siamo sicuri che riuscirete a svolgere tutto in completa autonomia. Contrariamene a quanti pensano, l’installazione di un’antenna TV non è complicata. Sistemare l’antenna di casa è un gioco da ragazzi bastano dei piccoli e veloci step con un po’ di attenzione e il gioco è fatto.

Installare l’antenna TV di casa: come prepararsi al lavoro

Il primo step da seguire per procedere all’installazione dell’antenna TV è quello di trovare tutti gli strumenti che servono: avere a portata di mano un kit completo per montare l’antenna sul tetto è il primo passo fondamentale. In questo, potrete essere aiutati dagli addetti di un qualunque negozio apposito che vende questo tipo di materiali.

Antenna TV

Successivamente servirà trovare l’ubicazione optando per il punto più alto del tetto di casa, cosi da non andare incontro a nessuna interferenza con altre antenne.

A questo punto una volta che si ha il kit di montaggio completo composto principalmente da chiavi inglesi, cacciaviti, trapano ecc… più una corda o cinghia per la propria sicurezza da attaccare ad un punto fermo, si è pronti all’installazione dell’antenna. Salire sul tetto è molto pericoloso, il nostro consiglio è quello di affidarsi a personale specializzato o comunque usare tutte le indicazioni e le manovre di sicurezza che richiede questo intervento.

Gli step da seguire sono:

  • Fissaggio del palo di zinco dove si monterà l’antenna;
  • Aiutandovi con il trapano, applicherete i fori che servono per i tasselli;
  • Agganciate dunque l’antenna sul palo senza fissarla del tutto, collegate il cavo con tanto di amplificatore in dotazione al kit che avete acquistato e fissate tutto con fascette necessarie, poi passate a regolare il segnale;
  • Verificare il segnale dell’antenna? Altro passo importante. Se non si conosce la reale posizione dei ripetitori presenti in zona, potete iniziare con il posizionare l’antenna con quelle dei vicini di casa, ma per arrivare alla miglior posizione servirà controllare la ricezione agendo direttamente su una TV collegata;
  • Raggiunto il risultato migliore per voi potete stringere completamente le viti cosi da dare stabilità all’installazione.

Kit antenna TV

Vediamo ora nel dettaglio da cosa è formato un Kit antenna Tv, parliamo innanzitutto di un kit per il digitale terrestre standard, che ad ogni modo va bene per la maggior parte delle installazioni.

  • Palo antenna telescopico 2 metri + 2 metri in ferro zingato
  • Antenna TV digitale Terrestre VHF + UHF
  • Amplificatore TV da esterno
  • 30 metri di cavo TV
  • Connettori TV maschio/femmina
  • Partitore a 3 uscite

Conclusioni

Prima di salutarci, un altro consiglio che vi diamo è quello di ancorare nel miglior modo l’antenna, cosi da proteggerla quando capitano giornate particolarmente ventose. Potrete applicare dei semplici tiranti in ferro tesi in 2 massimo 3 punti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *